Todiguide guide turistiche della Regione Umbria 389 424 62 62

Narnia dietro l’angolo…

Narnia dietro l’angolo…

narnia1

Prima di leggere questo post vi consiglio di cliccare uno di questi due link e di ascoltare una delle due canzoni mentre leggete…

THE CALL

CAN’T TAKE IT IN

C’era una volta una magica terra, la terra di Narnia. Non era facile raggiungerla…bisognava entrare in un magico guardaroba e poi camminare finchè sotto i piedi non si cominciava a sentire lo scricchiolio della neve fredda e un vento gelido cominciava a soffiare.

Una volta usciti dal folto degli abeti, ecco cosa si trovava di fronte agli occhi:

narnia1 

Per non perdersi e ritrovare la strada di casa bastava tenere a mente il luogo dove si trovava il lampione incantato…

narnia6 

Nella terra di Narnia regnava la terribile strega bianca, Jadis, che faceva durare l’inverno ormai da anni e anni: diceva di essere…

…la regina di Narnia, ma in realtà non lo era!

narnia4

L’inverno però non sarebbe durato per sempre, perchè il legittimo re di Narnia, il possente leone Aslan, si stava risvegliando per salvare la sua terra…

narnia8

Le rovine di Cair Paravel si sarebbero presto trasformate nell’antica e imponente reggia che attendeva i quattro re e regine di Narnia…

narnia3

La primavera sarebbe tornata presto e la vita sarebbe rifiorita ovunque!

 narnia7

Spero che questa avventura vi sia piaciuta!

Io la dedico a re Paolo il Magnifico e alla Regina Maria la Coraggiosa, che sognano ogni giorno di poter trovare il passaggio per arrivare a Narnia!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top