Todiguide guide turistiche della Regione Umbria 389 424 62 62

Spoleto, città dei due mondi

A circa 30km da Terni, nella zona sud-est dell’Umbria si trova l’antichissima città di Spoleto, ancora oggi affacciata sulla strada romana chiamata Flaminia (220 ac).

Ricca di arte e storia, Spoleto è visitata da molti turisti e amanti della musica e del teatro, attirati dal famoso FESTIVAL DEI DUE MONDI, voluto nel 1958 da Giancarlo Menotti (compositore e librettista italiano naturalizzato statunitense), con l’intento di unire arte e cultura del continente europeo e di quello americano. Giancarlo Menotti muore a Monte Carlo nel 2007.

Spoleto

 TOUR CLASSICO (2 ore e 30 minuti circa)

  • -Incontro al Park Bus Ponzianina e salita verso il centro storico di Spoleto grazie al nuovissimo percorso meccanizzato delle scale mobili

  • -Passeggiata dei Condotti, un giro panoramico che permette di ammirare uno dei monumenti più famosi dell’Umbria: il Ponte delle Torri (XIV secolo)
  • – La Rocca Albornoziana (solo esterno) sovrasta l’intera città ed è in parte visibile dalla Passeggiata dei Condotti. Già penitenziario dal 1817 al 1982, oggi ospita un museo e vari eventi culturali durante l’anno.
  • -Circumnavigando le mura della fortezze, si arriva facilmente all’incantevole Piazza Duomo, dove il Duomo di Santa Maria Assunta vi stupirà con la sua maestosità
Duomo di Spoleto
  • Chiesa di S. Maria della Manna d’Oro (solo esterno), Teatro Caio Melisso (solo esterno)
  •  -Continuando a camminare per le viuzze del centro storico si entra in Piazza del Mercato, una volta l’antico foro romano, che aveva come sua entrata trionfale l’ Arco di Druso e Germanico
  • -Nella piccola Piazza della Repubblica si può sbirciare attraverso una grata di ferro per ammirare i resti del Teatro Romano (solo esterno)

Tariffa: €125 fino a 40 persone

€135 fino a 53 persone

Non sono previsti ingressi a pagamento

*Gli ingressi alle chiese sono subordinati e regolati in base alle celebrazioni liturgiche

 

Altri siti da visitare:
  • -Chiesa di Sant’Eufemia e Museo Diocesano (ingresso a pagamento)
  • -Casa Romana (ingresso a pagamento)
  • -Museo Archeologico ( ingresso a pagamento)
  • -Chiesa di San Nicolò
  • -Piazza Garibaldi e Chiesa di San Gregorio Maggiore
  • -Chiesa di San Ponziano (solo su prenotazione)
  • -Chiesa di San Salvatore (negli orari di apertura del cimitero)
  • -Chiesa di San Pietro fuori le mura
Back to top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi