Welcome in Todiguide, the website of Elisa and Luca: the only two Authorized Regional Guide which live in Todi.

For information and booking, please contact us by using the contact form or by calling the following numbers:

Elisa Picchiotti :+ 39-389 4246262 or + 39-347 3856278

Luca Antonini: + 39-340-2554846

Thank you very much!

Info
Monday 27 Mar 2017
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default style
  • green style
  • red style
You are here: Home Guides Il Guida Blog From Todi to Narni: a tale of 2 cities

NEWS

Todiguide: guide consigliate da Dream of Italy
There are no translations available.

Dream of Italy : uno dei portali americani più importanti dedicati al turismo in Italia ha segnalato Todiguide come una delle migliori guide turistiche locali per l'Umbria.

 

Friday, 15 March 2013 16:29

From Todi to Narni: a tale of 2 cities

Written by 
Rate this item
(1 Vote)

I follow her on Twitter and she follows me too.  We are friends on FB. We both are working in tourism. But we had never met. Aroti Meloni is a super dynamic girl who lives and works in Narni!

Aroti Meloni

The chance to meet Aroti was realised thanks to her invitation to an Educational Tour in the "Narni Underground"!

Narni underground

Narni Underground's Info Point

I learned about so many things and “underground” secrets, but something impressed me more... Something that is strictly linked to my hometown Todi

Here’s the story:

A long, long time ago (around 1715) a certain Mr. Ciabbocchi  was living in Todi  along the road leading to Romazzano village.

He got married to a very attractive woman, but after a short period the wife began to change her behaviour and was becoming more and more violent … “She beat me!”, the man bore witness some years later!

Elisa, going Underground....

So the poor Ciabbocchi decided to escape from his terrible wife and he secretly moved to Narni.

In Narni he blundered , because he got married with another woman, using two false witnesses, who said he was a single man. Ciabbocchi rewarded them with a big basket of vegetables and food.

Unfortunately his trick was discovered in 1726 and the poor man was arrested and imprisoned in the underground of the Dominican Monastery.

narni underground

Aroti showing some underground secrets ...

His incredible trial is described in more than 400 pages which were surprisingly discovered in 2000 in the Trinity College of Dublin! Why? Well, some monastery’s documents were sent to the Pope, but some of them were stolen and then sold to an antiquarian.

These documents testify beyond doubt that the Inquisition dungeons were located in the underground of the Domenican Monastery in Narni!

narni underground

A roman cistern in the dungeons

In the monastery's map (dating to the beginning of 1700) we can read: court room, physical pains room, prison cell n.1, n.2 and n.3 ! All these venues are historically documented in the trial of Ciabbocchi from Todi!

narni underground

The pains room: detail

...But what about Ciabbocchi?

He succeded in escaping from prison (killing one of the guards)! He was heading to L'Aquila (Abruzzo region) , but when he was in the Valnerina , near the border, he stopped in a church because he needed to confess the murder...

And then he blundered for the second time: he wrote a love message to his wife! "My love, meet me at Ferentillo and run away with me!"

The message was intercepted and instead of the beloved  wife, he saw the papal soldiers who were approaching… He was arrested, brought back to Narni and put to death.

narni underground

Prison cell n.1: detail

The discovery of Mr.Ciabbocchi was very fun for me because there is still today in Todi , along one of the roads to Romazzano, the restaurant managed by the Cibocchi Family!!! That's incredible! The story of Ciabbocchi was not a legend, but the truth!

And to tell you all the legends and anecdotes which orbit around the Cibbocchi Restaurant, I would need another whole post!!! LOL!

For more infos you can visit www.narnisotterranea.it

 


 

narni underground

Si scende underground...

... Si narra di un certo Sig. CIABBOCCHI che intorno agli inizi del 1700 viveva a Todi lungo la strada che conduceva al paese di Romazzano. 

L'uomo si sposò con una donna molto attraente, ma ben presto l'idillio finì perchè la bella moglie iniziò a rivelare la sua vera natura un pò "violenta" ... Qualche anno più tardi l'uomo avrebbe dichiarato "Lei mi bastonava forte!"

Il povero Sig. Ciabbocchi decise di scappare di casa (!!!) e in gran segreto si trasferì a Narni. Una volta stabilitosi nella nuova città commise un errore a dir poco imperdonabile...si risposò di nuovo e comprò due finti testimoni per il matrimonio, pagandoli con un cesto di cibo e verdure.

Sfortunatamente il suo imbroglio fu scoperto qualche anno più tardi (1726) e il bigamo Ciabbocchi venne arrestato e imprigionato nei sotterranei del Monastero dei Domenicani di Narni.

narni underground

Aroti ci racconta dell'acquedotto romano e ci spiega come venne costruito

Il suo incredibile processo è descritto in più di 400 pagine! Nel 2000 questi importantissimi documenti sono stati rocambolescamente ritrovati pensate un pò dove? Al Trinity College di Dublino! Alcune casse di documenti che da Narni erano in viaggio verso Roma vennero infatti trafugate ed i documenti rivenduti ad un antiquario: chissà come poi finirono in Irlanda

L'importanza di queste pagine sta nel fatto che sono la testimonianza della presenza del Tribunale dell'Inquisizione proprio nei sotterranei del monastero di San Domenico a Narni. In un'antica mappa del monastero datata 1700 si leggeva infatti: sala del tribunale, sala dei tormenti corporali, cella 1, cella 2, cella 3. Tutti questi luoghi sono riportati anche negli atti del processo a Ciabbocchi.

narni underground

Cisterna romana lungo il percorso sotterraneo

narni underground

La cella n1: dettaglio

Già Ciabbocchi...cosa ne fu di lui?

La sua storia continua ancor più incredibilmente! Sì perchè un giorno, approfittando di un momento di distrazione del vivandiere, riuscì a scappare dalla cella: purtroppo però il vivandiere venne strattonato troppo forte, cadde malamente e sbattè la testa contro un oggetto appuntito...morì dissanguato. Ciabbocchi riuscì però a lasciare la prigione e scappò verso la Valnerina, in direzione de L'Aquila.

E fin qui tutto bene, direte voi. Il povero Ciabbocchi però non aveva ancora imparato bene la lezione: una volta arrivato nei pressi di Ferentillo sentì il bisogno impellente di confessare l'omicidio del vivandiere e così si fermò in una chiesetta. Dopo essersi confessato decise di scrivere un biglietto alla moglie n.2: "Amore mio, ti aspetto a Ferentillo. Scappa con me!"

narni underground

La sala dei tormenti: dettaglio

Che romanticone, eh? Peccato però che il pizzino venne intercettato e, invece della mogie, Ciabbocchi vide arrivare le guardie pontificie che lo presero e lo riportarono a Narni. La condanna a morte ci fu poco tempo dopo.

La cosa più curiosa per me che sono una tuderte (e credo per tutti i tuderti che leggeranno questo post) è l'accostare la vicenda del Ciabbocchi del 1700 con la figura della famiglia Cibocchi di oggi! Per chi non lo sapesse, ancora oggi a Todi c'è la famiglia Cibocchi che gestisce un famoso ristorante dove si può gustare una tipica cucina locale e casareccia. Diciamo anche che la tipicità del ristorante sta anche nella tipicità dei gestori... Ci sarebbero tanti aneddoti da raccontare a riguardo, ma dico solo questa: qualche anno fa ho portato a cena mio marito da Cibocchi. Specifico che mio marito non è di Todi, quindi era allo scuro di tutto. Al momento di scegliere l'acqua il proprietario più anziano si avvicina e chiede " L'acqua come la volete? Liscia o ruvida?"

... Mio marito l'ha scelta ruvida...

Per visitare Narni Underground andate sul sito www.narnisotterranea.it : troverete orari, prezzi e tutte le altre informazioni utili per raggiungere Narni ed i suoi sotterranei!

 

 

 

 

Read 14187 times Last modified on Saturday, 16 March 2013 13:29
Elisa

Elisa Picchiotti , guida turistica autorizzata della regione Umbria e titolare e blogger del sito Todiguide

Media

Image Gallery

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

visite guidate a Orvieto

visite guidate orvieto

I Tour ad Orvieto

 Italian  English French (Fr)

Contattaci!!

ELISA
- Cell. 389 42 46 262

LUCA
- Cell. 340 255 48 46

Seguici anche su...

  • guide turistiche umbria
  • Facebook: todiguide
  • Pinterest: VisitUmbria
  • Google+: Elisa Picchiotti
  • YouTube: labottegamagica
  • Flickr: photos/62070766@N08/sets/
  • Linked In: pub/elisa-picchiotti/34/123/731
  • Foursquare: https://it.foursquare.com/todiguide
  • instagram: http://instagram.com/todiguide

Visite guidate a Palazzo Pongelli

visite guidate a palazzo pongelli

Visite guidate al Palazzo Vescovile

palazzo vescovile todi
la casa dipinta

Todi tra arte e storia

stemma di todiLa città di Todi ha una storia millenaria. Dagli Umbri ai Romani , tutti hanno lasciato tracce in questa piccola realta' urbana dell'Umbria centrale. Todi e' il posto giusto per partire alla scoperta dell'Umbria. Ma prima scopriamo Todi con le interessanti guide di Luca ed Elisa
Leggi tutto...

vini e sapori umbri

umbria saporiL'Umbria è terra generosa di vini pregiati e sapori genuini .
In questa sezione le guide di Todi ti consigliano le strade del vino e dell'olio per  trovare l'autenticità del made in umbria.
Leggi tutto..knob_play_green

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information